IL DIRETTORE

Dal 2016 il nostro direttore è l’ex corista dell’Ensemble InCantus Riccardo Schioppa.

Diplomato in pianoforte e composizione, rispettivamente con i maestri M. Mouquet e L. Verdi,  presso il Conservatorio di Musica “S. Cecilia” di Roma, ed in direzione d’orchestra con il maestro F. Maestri presso l’Istituto Superiore di Studi Musicali “G. Briccialdi”.

Ha studiato direzione di coro presso la Scuola Superiore per Direttori di Coro di Arezzo avendo come docenti tra gli altri L. Donati, L. Marzola, W. Marzilli, G. Graden, J. Busto. Ha studiato direzione d’orchestra con G. L. Zampieri.

Ha studiato organo con F. Del Sordo, clavicembalo con F. Brancacci e basso continuo con B. Vignanelli. Ha studiato musica antica con C. Dall’Albero.

Per due semestri è stato studente ERASMUS presso l’Akademia Muzyczna w Krakowie, dove si è perfezionato in pianoforte con A. Pikul e M. Sobula, composizione con K. Nepelski e M. Jabłoński, direzione con S. Krawczynski.

Ha frequentato masterclass di pianoforte con P. A. Gualdi, G. Ibanéz, A. Paleta-Bugaj, M. Marvulli, B. Canino, A. Pikul; di duo pianistico con J. E. Vicente Telléz e J. A. Vicente Telléz; di clavicembalo con F. Bonizzoni. Ha frequentato corsi di vocalità corale con C. Høgset e F. Barchi. Ha frequentato masterclass di direzione d’orchestra con G. L. Zampieri e F. Lanzillotta. Ha frequentato nel 2018 e nel 2019 il corso di alto perfezionamento musicale in Direzione di Coro con L. Donati presso l’Accademia Chigiana di Siena ricevendo il diploma di merito in entrambe le occasioni.

E’ salito sul podio in diversi concorsi pianistici nazionali ed internazionali (tra i quali terzo posto al concorso internazionale “Premio accademia giovani 2015”). Si è esibito con l’Orchestra della Filarmonica di Civitavecchia sia come tastiere in orchestra che come pianoforte solista (a Natale 2015 ha eseguito il concerto KV 450 di W. A. Mozart) sotto la direzione di P. Caraba.

Per diversi anni è stato cantore del Coro della Filarmonica di Civitavecchia e dell’Ensemble InCantus; con quest’ultimo si è piazzato sul podio di diversi concorsi nazionali ed internazionali.

Attualmente è direttore del coro della Filarmonica di Civitavecchia, dell’Ensemble InCantus e del coro interscolastico Incontrocanto (formato da studenti delle scuole superiori di Civitavecchia), con i quali svolge una intensa attività concertistica.

Con il coro Incontrocanto ha ottenuto due fasce argento e due fasce oro alle quattro partecipazioni al concorso regionale per cori scolastici “G. L. Tocchi” di Ciampino (RM). Con l’Ensemble InCantus si è classificato terzo (con primi due premi non assegnati) al Concorso Nazionale Polifonico 2016 di Arezzo.

Ha conseguito il terzo premio (col primo non assegnato) al concorso nazionale di composizione corale “Renato Dalla Torre” con il brano “Rientro all’alba” (pubblicato da Omnigraf Editore). E’ stato finalista nel concorso internazionale di composizione “Carlo Sanvitale”.

Suoi brani sono stati eseguiti dall’Ensemble InCantus, dal coro AnimaDelSuono, dal Coro della Filarmonica di Civitavecchia, dal coro giovanile Effetti Sonori, dal coro olandese Capella Catharina, dal Coro Note Blu e dalla Piccola Accademia Degli Specchi.

Per il Centro Studi Antoniani di Padova ha curato la trascrizione e la revisione di un volume intitolato “Canoni in latino a due e tre voci” contenente composizioni di Padre G. B. Martini rimaste fino al momento inedite.

Dal 2017 è insegnante presso il centro sperimentale musicale per l’infanzia (CeSMI) di Viterbo, dove tiene il laboratorio corale di voci bianche ed il laboratorio corale giovanile.

Ha conseguito inoltre la laurea in matematica presso l’Università di Roma “La Sapienza”.

 

IL DIRETTORE

Dal 2016 il nostro direttore è l’ex corista dell’Ensemble InCantus Riccardo Schioppa.

Diplomato in pianoforte e composizione, rispettivamente con i maestri M. Mouquet e L. Verdi,  presso il Conservatorio di Musica “S. Cecilia” di Roma, ed in direzione d’orchestra con il maestro F. Maestri presso l’Istituto Superiore di Studi Musicali “G. Briccialdi”.

Ha studiato direzione di coro presso la Scuola Superiore per Direttori di Coro di Arezzo avendo come docenti tra gli altri L. Donati, L. Marzola, W. Marzilli, G. Graden, J. Busto. Ha studiato direzione d’orchestra con G. L. Zampieri.

Ha studiato organo con F. Del Sordo, clavicembalo con F. Brancacci e basso continuo con B. Vignanelli. Ha studiato musica antica con C. Dall’Albero.

Per due semestri è stato studente ERASMUS presso l’Akademia Muzyczna w Krakowie, dove si è perfezionato in pianoforte con A. Pikul e M. Sobula, composizione con K. Nepelski e M. Jabłoński, direzione con S. Krawczynski.

Ha frequentato masterclass di pianoforte con P. A. Gualdi, G. Ibanéz, A. Paleta-Bugaj, M. Marvulli, B. Canino, A. Pikul; di duo pianistico con J. E. Vicente Telléz e J. A. Vicente Telléz; di clavicembalo con F. Bonizzoni. Ha frequentato corsi di vocalità corale con C. Høgset e F. Barchi. Ha frequentato masterclass di direzione d’orchestra con G. L. Zampieri e F. Lanzillotta.

 

Ha frequentato nel 2018 e nel 2019 il corso di alto perfezionamento musicale in Direzione di Coro con L. Donati presso l’Accademia Chigiana di Siena ricevendo il diploma di merito in entrambe le occasioni.

E’ salito sul podio in diversi concorsi pianistici nazionali ed internazionali (tra i quali terzo posto al concorso internazionale “Premio accademia giovani 2015”). Si è esibito con l’Orchestra della Filarmonica di Civitavecchia sia come tastiere in orchestra che come pianoforte solista (a Natale 2015 ha eseguito il concerto KV 450 di W. A. Mozart) sotto la direzione di P. Caraba.

Per diversi anni è stato cantore del Coro della Filarmonica di Civitavecchia e dell’Ensemble InCantus; con quest’ultimo si è piazzato sul podio di diversi concorsi nazionali ed internazionali.

Attualmente è direttore del coro della Filarmonica di Civitavecchia, dell’Ensemble InCantus e del coro interscolastico Incontrocanto (formato da studenti delle scuole superiori di Civitavecchia), con i quali svolge una intensa attività concertistica.

Con il coro Incontrocanto ha ottenuto due fasce argento e due fasce oro alle quattro partecipazioni al concorso regionale per cori scolastici “G. L. Tocchi” di Ciampino (RM). Con l’Ensemble InCantus si è classificato terzo (con primi due premi non assegnati) al Concorso Nazionale Polifonico 2016 di Arezzo.

Ha conseguito il terzo premio (col primo non assegnato) al concorso nazionale di composizione corale “Renato Dalla Torre” con il brano “Rientro all’alba” (pubblicato da Omnigraf Editore). E’ stato finalista nel concorso internazionale di composizione “Carlo Sanvitale”.

Suoi brani sono stati eseguiti dall’Ensemble InCantus, dal coro AnimaDelSuono, dal Coro della Filarmonica di Civitavecchia, dal coro giovanile Effetti Sonori, dal coro olandese Capella Catharina, dal Coro Note Blu e dalla Piccola Accademia Degli Specchi.

Per il Centro Studi Antoniani di Padova ha curato la trascrizione e la revisione di un volume intitolato “Canoni in latino a due e tre voci” contenente composizioni di Padre G. B. Martini rimaste fino al momento inedite.

Dal 2017 è insegnante presso il centro sperimentale musicale per l’infanzia (CeSMI) di Viterbo, dove tiene il laboratorio corale di voci bianche ed il laboratorio corale giovanile.

Ha conseguito inoltre la laurea in matematica presso l’Università di Roma “La Sapienza”.